Dalla melanconia alla depressione / 04

Precedente Home Successivo

04

04.JPG

Melencolia I è una delle opere più conosciute di Dürer e risale al 1514. La ricchezza dei particolari a carattere altamente simbolico ha indotto a numerose speculazioni circa il significato di questa opera. Gli elementi che risaltano maggiormente sono la testa sostenuta dalla mano, la borsa, le chiavi, il pugno chiuso ed il volto scuro e cupo. Si possono notare inoltre una clessidra, un cane addormentato, un quadrato magico. Accanto alla figura femminile alata c’è un piccolo genio, alato anche lui, che è intento a scrivere. Inoltre c’è una bilancia e una campana. Lo sfondo presenta una cometa, un arcobaleno, il mare e un pipistrello che regge la scritta “Melencolia I”. Tutti questi elementi concorrono a creare un clima altamente suggestivo che è dominato sicuramente dal viso appoggiato alla mano, antichissimo simbolo di dolore, ma anche di pensiero creativo.